Sposa 2017… l’abito che fa tendenza

SCHIENA PIZZO

Le tendenze 2017 per gli abiti da sposa hanno un sapore retrò. I modelli prendono spunto dai tagli del passato: nelle ampie gonne di tulle al ginocchio che richiamano gli anni ’50, mentre i vestiti lunghi, in pizzo e scivolati o a sirena – completamente ricamati con piccoli strass o perline – sono un omaggio agli anni ’20.collage-2016-11-16-12_11_53 I tessuti, il pizzo e il tulle in particolare, ricordano i ricami in voga negli anni ’20. Un must della stagione è senza dubbio la sovragonna. Gli abiti a sirena si completano con sovragonne in tulle o chiffon staccabili in modo da avere due vestiti in uno. L’abito da sposa spezzato, gonna e top, è l’ideale per le spose più giovani che cercano qualcosa di più attuale e originale.collage-2016-11-16-12_15_32Ampie gonne in tulle a vita alta si abbinano quindi a maglie leggere di pizzo, a manica lunga o a tre quarti oppure a crop-top corti, senza maniche e accollati.collage-2016-11-16-12_12_55
Il pizzo è il tessuto preferito per quanto riguarda gli abiti da sposa del 2017. Un vero e proprio inno al romanticismo, che si svela attraverso uno stile decisamente anni ’20. Le forme sono antiche: maniche lunghe leggerissime, scolli a cuore o semi cuore che avvolgono il busto, gonne lunghissime che si allungano in strascichi mozzafiato.collage-2016-11-16-12_13_31Ma non mancano trasparenze, scolli profondi e tagli aderentissimi. I modelli a sirena valorizzano al massimo le forme femminili. Le scollature evidenziano la schiena – che quest’anno deve essere nuda – oppure il decollété, con colli a V profondi, a barchetta o grazie a spalline sottili. La sensualità traspare nei mix di tulle leggero e di veline ricamate che lasciano intravedere il corpo.collage-2016-11-16-12_16_07

Originali Guestbook

Come rendere un ricordo davvero indelebile!

Un ricordo importante per gli sposi è il guestbook, il libro degli “ospiti”, che nasce in diretta durante il ricevimento grazie alle dediche estemporanee che gli invitati rivolgono alla coppia. Per rendere più originale questo momento, coinvolgendo anche in modo più divertente gli ospiti, si può puntare sulla creatività di idee nuove.guestbook coperte
Se siete amanti del patchwork potreste pensare a un tavolo pieno di ritagli di stoffa e pennarelli per tessuti. Un plaid di ricordi, di grande effetto!
photobooth polaroidSe il budget ve lo consente, molto carina è l’idea di creare un angolo per allestire il Photobooth. Con l’aiuto del fotografo potreste infatti creare un album di polaroid in diretta.
Se avete scelto la musica come tema del matrimonio, recuperate dei vecchi dischi in vinile che potranno in seguito decorare una parete della vostra futura casa.
dischi vinileSe è invece il mare ad unire la coppia, una bella idea è quella di raccogliere dei ciottoli di una giusta grandezza da utilizzare come segnaposto dove ogni invitato può lasciare il suo pensiero per voi.sassolini

Spring… unusual inspirations!

peach inspirationLa stagione più bella per il sì è la primavera!
Oggi sono ispirata dalla bellezza naturale dei fiori di stagione, vibranti tonalità ancora morbide di rosa, blush, crema e fluenti verdi che emanano un’atmosfera romantica!
spring blossom I fiori sono importanti per ogni matrimonio, ma come non restare incantati dalle sussurrate sfumatura dei fiori primaverili?
Un germoglio fiorito per ogni ospite e tante idee per un allestimento dai toni vintage e dall’intramontabile dolcezza.spring blossom white Utilizzare i rami spumeggianti di bianco e rosa di ciliegi, mandorli e meli in fiore può essere un’idea originale ed elegante per creare un ambiente suggestiva e bucolica!
apple blossom Impreziosire la location con vasi in vetro trasparente e vasetti di diverse misure e riempirli con rami in fiore, per aggiungere una tocco di morbida ingenuità al vostro matrimonio.
E perché no anche nel bouquet!
bouquet apple
romantic wedding

Per le foto

thedreameryevents.com

merrimentevents.com

thenaturalweddingcompany.co.uk

onewed.com

elizabethannedesigns.com

pinterest.com

weddbook.com

Valentina

Primavera, tempo di ispirazione!

Primavera, tempo di ispirazione! E colori! Per le spose qualche consiglio, oltre il bianco…
lavanda bouquetLavanda e blu. Perché sono complementari, funzionano perfettamente in sintonia, sono romantici e ricordano il mare! Una scelta morbida, delicata e super elegante per un matrimonio.torta blue gazeboMi piace l’idea di freschezza e spontaneità che suggerisce, così come incorporare materiali naturali come il vetro, erbe fresche in vaso, nei centrotavola e tanta tanta lavanda per il bouquet.dress summer themePer un matrimonio moderno, divertente ma con un tocco di eleganza: il bianco come colore di base, gioca con i toni pastello. springUn arcobaleno vivace ma delicato! Personalmente amo molto questo look: tovaglioli stampati, cannucce colorate, nastri sulle sedie e una moltitudine di lanterne colorate. colour brightL’importante è non lasciarsi prendere troppo la mano e ricordarsi che, anche se a colori, nel gusto vince sempre la semplicità!
piantine

Il World Kiss day: un minuto per un bacio!

Il bacio,che toccasana…!
bacioklimtSposi, coppie felici, giovani innamorati avete festeggiato il 6 luglio il World Kiss Day? Purtroppo da noi è ancora poco conosciuta la festa che omaggia “l’apostrofo rosa fra le parole t’amo”! Si tratta di una curiosa ricorrenza nata in Gran Bretagna dalla volontà di recuperare la spontaneità e la bellezza di uno dei gesti più spontanei e semplici che l’umanità possiede. Inizialmente proclamata solo per il Regno Unito, è diventata presto una festa internazionale. Se non l’avete fatto potete recuperare in ogni momento… i modi sono infiniti, passionali o teneri, dolci o intensi, l’importante è baciarsi, sempre più spesso, aggiungo io! Fa bene al cuore e alla salute: durante il bacio il nostro corpo produce una quantità significativa di ormoni, tra i quali l’adrenalina, la dopamina e la serotonina, neurotrasmettitori che donano al nostro corpo sensazioni di benessere e gioia.
justin sullivanAlla linea: ogni bacio permette di bruciare dodici calorie, quindi farlo più volte è un’ottima cura per mantenersi belli e in forma! Alla francese, sfiorato, romantico, timido, sensuale e passionale… quanti aggettivi per definire due bocche che s’incontrano, unendo fisicamente due anime?
hayez Del resto, il bacio è realmente lo scambio più intimo che esista, quello che sa più di ogni altro d’amore. Decantato da poeti e artisti in ogni tempo, è il perdersi nell’Altrove dei battiti e nei sospiri di un brivido, relegando la realtà a un contorno secondario. Catullo ne era quasi ingordo: “Dammi cento baci, mille e poi ancora cento!”. Proust non era da meno “ogni bacio chiama un altro bacio“. Ho letto qualche statistica sul bacio (l’argomento mi appassiona non poco!): in Europa ci si bacia moltissimo in Spagna e Francia, dove le coppie si scambiano anche fino a dieci baci al giorno. Generalmente le teste si spostano verso destra quando ci si bacia, gli uomini restano ad occhi aperti, mentre la stragrande maggioranza delle donne li chiude per gustarsi il bacio con più romanticismo… Ed il vostro bacio è come un rock?
il bacio de l'Hoteldelaville