Regole di bon ton: i biglietti di ringraziamento

thank you cardE’ bene sapere che il galateo ma più semplicemente l’educazione prevede che si ringrazino i propri invitati con un biglietto di ringraziamento! Scritto rigorosamente a mano per trasmettere al destinatario una sensazione di cura e attenzione. Da evitare frasi fatte da stampare in serie!ringraziamento wedding Le thank you card vanno inviate per posta al ritorno del viaggio di nozze magari allegando al biglietto una foto dei neo sposi in luna di miele o degli stessi invitati durante il matrimonio. Magari una polaroid! Infatti è importante personalizzare i biglietti di ringraziamento. ringraziamento bon tonAnche senza cercare frasi ad effetto, la dedica personalizzata sarà ricordata sicuramente come un pensiero dolce e originale che non passerà inosservato.polaroid ringraziamentoLo stile dei biglietti di ringraziamento deve rispecchiare la linea delle partecipazioni di matrimonio in modo da dare un senso di continuità a tutto l’evento. I biglietti di ringraziamento, infatti, chiudono il cerchio di un giorno importassimo e sono considerati un po’ come la firma degli sposi.polaroid personalizzata

Matrimonio a fumetti!

wedding heroPer una fortuita combinazione del Caso il mondo del fumetto colora da un pò di tempo le mie giornate, con tutta una serie di personaggi, storie e filosofie di pensiero che mi stanno davvero incuriosendo. Ho pensato che un cultore di anime giapponesi e un divoratore di strisce, pensando al “Sì” potrebbe richiedermi un originalissimo matrimonio a tema, libero dagli schemi! Mi sono attrezzata perché ogni dettaglio risponda a una striscia 😉
partecipazioniInviti e partecipazioni: meglio affidarsi ad un grafico professionista che si occupi di tutto il set cartaceo (partecipazioni, inviti, libretti, segnaposto, thank you card). Il tutto dovrà essere pensato in chiave fumetto, quindi magari ritraendo la coppia come una caricatura dei supereroi del disegno. tableauTableau de mariage. Qui ci si può davvero divertire, assegnando ad ogni tavolo il nome di un protagonista delle strisce più famose: da Batman a Spiderman fino a Dylan Dog! Per non parlare dei numerosissimi personaggi che popolano l’universo dei manga. bouquetIl bouquet: un’idea originale potrebbe essere un paper bouquet, un bouquet realizzato con fiori di carta (in questo caso con pagine di fumetti), o quella di inserire fra i fiori scelti (meglio semplici, considerata l’atmosfera giovanile e frizzante del tema) ritagli di fumetto.photo boothIl party: qui le wedding devono dare il meglio della loro creatività (senza mai esagerare) inserendo un richiamo costante al tema in ogni singolo elemento del ricevimento.Il segnaposto ad esempio seguirà il tableau. Se al tavolo è stato assegnato il nome di un personaggio, il segnaposto per coerenza potrebbe essere l’albo della saga. wedding dressIl photo booth… a tema! Perchè non far realizzare delle sagome ad altezza reale dei più importanti eroi dei fumetti nonché degli sposi in versione caricaturale? Un’ idea che non potrà non piacere a tutti gli invitati! Se poi gli ospiti sono spiritosi, alla mano e non si prendono troppo sul serio, anche realizzare t shirt e procurarsi gadgets a tema sarebbe davvero una great idea! Che dire delle wedding cake??