Matrimonio on line per Zuckerberg

Il fondatore di Facebook cambia status

Il giovane fondatore del social network più famoso al mondo ha dato l’annuncio delle sue nozze online! Mark Zuckerberg ha sposato poco più di un mese fa, il 20 maggio, la sua storica fidanzata, Priscilla Chan, postando una foto su Facebook a cose fatte!
matrimonioUn vero e proprio matrimonio a sorpresa tanto che gli stessi ospiti pensavano di essere stati invitati ad una festa organizzata per la laurea in medicina conseguita dalla stessa Priscilla pochi giorni prima! Le nozze si sono svolte nella villa di Mark a Palo Alto in California e gli sposi hanno optato per un look molto sobrio: abito scuro, camicia bianca e cravatta per lui, elegante abito in pizzo bianco con velo e strascico per lei. Nella stessa settimana il baby miliardario ha compiuto 28 anni e quotato in borsa Facebook…non si è fatto mancare proprio nulla! E voi annuncereste on-line le vostre nozze?!matrimonio2

Liz Taylor: otto volte Sì

Liz Taylor: otto volte Sì

Liz Taylor

A poco più di un anno di distanza dalla sua scomparsa (23 marzo 2011), Liz Taylor resta una delle icone più affascinanti del cinema internazionale e simbolo di amori romantici e di passioni turbolente. L’attrice hollywoodiana, oltre che per i successi cinematografici, è stata più volte protagonista delle cronache rosa per i numerosi matrimoni: otto per la precisione e voci sostengono che fosse sul punto di organizzarne un nono! I suoi amori sembrano smentire le recenti ricerche pubblicate sul Journal of Aging Health, secondo cui troppi matrimoni (basterebbero anche le seconde nozze) farebbero male alla salute, accorciando l’età media della vita.
Taylor HiltonMatrimonio 1: 1950, giovanissima, a 18 anni sposa Conrad Nicky Hilton Jr. figlio maggiore del magnate degli hotel e fondatore dell’omonimo impero. Come attrice più importante della Metro Goldwyn Mayer, Liz viene supportata nell’intero evento dalla casa cinematografica. A disegnare l’abito la leggendaria Helen Rose, costumista e designer della Goldwin, nota soprattutto per aver creato anche l’abito di Grace Kelly per le nozze reali con il Principe di Monaco. Ma il matrimonio, seguito attentamente dai media, naufraga dopo neanche un anno per via dell’alcool, vizio a cui non riesce a sottrarsi il marito.
Matrimonio 2: Sempre più famosa, Liz nel 1952, a Londra sposa l’attore Michael Wilding, di vent’anni più vecchio. «Qualsiasi cosa facessimo, anche solo prendere insieme una tazza di caffè, era per me un indescrivibile divertimento», racconta l’attrice a divorzio avvenuto nel 1957. Dall’unione nascono ben due figli Michael Howard e Christopher Edward, gli unici rimasti accanto alla madre in punto di morte.
Matrimonio 3: Una settimana dopo il secondo divorzio, l’impulsiva Liz si sposa per la terza volta con il produttore cinematografico Mike Todd. Ma il 22 Marzo 1958 l’aereo privato di Todd, nominato “Lucky Liz” si schianta nel New Mexico per un guasto al motore, lasciando la Taylor vedova a soli 25 anni, mentre la sua immagine di Femme Fatale esplode negli stessi mesi grazie al film con Paul Newman “La gatta sul tetto che scotta”.
Matrimonio 4: La Taylor si consola con il miglior amico di Todd, il cantante ed attore Eddie Fisher, che, suscitando un grande scandalo ad Hollywood, per Liz lascia la moglie Debbie Reynolds. La love story con Fisher è subito contestata dai media e dall’opinione pubblica. Siamo nel 1959 e Eddie Fisher è il cantante dell’epoca, idolo delle teenager d’America: i due vivono un’appassionata storia d’amore fino al 1963 quando l’attrice incontra sul set di “Cleopatra”, il suo più grande amore, Richard Burton che interpreta Marco Antonio. All’epoca gli attori sono entrambi sposati ma lasceranno ben presto i rispettivi coniugi, dando vita ad un’ intensa e burrascosa unione che, tra alti e bassi, durerà 13 anni.
Liz RichardMatrimonio 5: Liz conosce il “suo” Richard Burton, nel 1963. Un vero colpo di fulmine. La loro storia d’amore, balzata alle cronache per la forte passione e le liti furibonde meriterà ben due matrimoni: il primo il 15 marzo 1964, uno dei “matrimoni del secolo”, che durò ben dieci anni, un record per l’attrice, fino al giugno del 1974 quando i due si separarono per pochissimi mesi. Il 10 ottobre del 1975, clamorosamente, infatti la coppia decide di risposarsi.
Matrimonio 6: Liz&Richard sono ufficialmente la coppia più pazza del cinema. Si risposano in gran segreto il 10 ottobre 1975, in Africa, nel villaggio di Kasane. I due trascorrono la seconda luna di miele in Botswana tra safari e champagne. Ma la pace è di breve durata e i due divorziano nuovamente nel 1976.
Matrimonio 7: Il 4 dicembre 1976 Liz sposa il suo settimo marito, il senatore repubblicano John Warner, ex comandate di marina che s’innamora della Taylor sul set de Il giardino della felicità di Cukor, primo film di produzione sovietico-americana della storia. La relazione termina con un pacato divorzio nell’82, lontano dai gossip.
Matrimonio 8: L’ottavo e ultimo matrimonio di Liz Taylor con Larry Fortensky, più giovane di 20 anni, operaio edile incontrato in una clinica per alcolisti e durato circa sei anni. Cerimonia stravagante e costosissima: avvenuta il 6 ottobre 1991 a Neverland, il ranch di Michael Jackson, amico fidatissimo di Liz che la accompagnò all’altare per l’ultima volta…