Boho Chic wedding! Il mood del 2016

boho chic sposiInspirato alla cultura hippy del “fate l’amore non fate la guerra”, il matrimonio Boho Chic è la ricetta perfetta per nozze divertenti e assolutamente cool.
Romantico ma informale, molto chic ma bohemienne. La tendenza 2016, in fatto di matrimoni, è stile di cerimonia ricercato e informale nello stesso tempo, molto in voga negli USA.
boho 1Lo stile Boho Chic si ispira agli anni ’60 e ’70, ha un’anima Bohemienne, con elementi retrò e vintage tratti dalla cultura gitana, reinterpretati in chiave chic ed eco-friendly.
Uno stile country arricchito da un romanticismo hippy che punta sui cosidetti DIY acronimo per “do it yourself”di ispirazione vintage.
sposa bohoVia libera dunque alla creatività! Dai barattoli riutilizzati come centrotavola, alle cassette in legno fino ai contenitori in latta da decorare per l’allestimento, ecosostenibile si ma molto raffinato.
Le nuances sono quelle del bianco, del lino grezzo, di tutto ciò che ricorda la natura.
Il look della sposa: un abito leggero, lungo e scivoloso, preferibilmente nelle tinte bianco o avorio. Ai piedi spazio a comodi sandali con tacchi bassi o rasoterra, per i più coraggiosi si può azzardare anche i piedi scalzi: la sposa Boho Chic deve essere comoda e libera di muoversi, divertirsi e ballare. Il bouquet, poi, semplice e country; i capelli lunghi e sciolti, lisci o ondulati, e in testa l’irrinunciabile coroncina di fiori freschi.
boho 2Le location più giuste sono quelle che offrono ampi spazi all’aperto dove poter organizzare il ricevimento: prati verdi, campagna o spiaggia, purchè evochino libertà.
Semplicità ed eleganza. barattolinoSemplicità che però non vuol dire trascuratezza: nel matrimonio Boho Chic, al contrario, ogni particolare è pensato con cura ed attenzione!
Il menu dovrà essere rigorosamente a base di prodotti legati al territorio, così come le bomboniere dovranno richiamare la natura, optando per dei semi da piantare, per delle piantine grasse o per dei vasetti di marmellata.
pullmino Perfetti anche uno scooter fuori produzione o un pullmino Volkswagen, magari decorato per l’occasione con fiori, palloncini colorati e barattoli di latta.

I commenti sono chiusi.