Traditional Wedding

Per chi non sa a fare a meno delle regole!

Spesso in questo blog raccolgo suggerimenti “alternativi” rispetto a un’idea più classica del matrimonio. Vero è che la tradizione continua ad avere un suo peso e ancora oggi molte coppie preferiscono andare sul “sicuro”, per non deludere aspettative di parenti e amici. pizzoSe è, dunque, l’etichetta a preoccuparvi, eccovi qualche prezioso consiglio di stile…
L’abito per lei: la tradizione lo vuole bianco, bianco candido! Bene anche l’avorio piuttosto che color crema o rosa cipria… sareste già troppo“moderne”.
Insostituibile il velo, in perfetta armonia con il tipo di abito, di cerimonia e di ambientazione delle nozze. Mai più lungo di tre metri.winter Se la sposa sceglie l’inverno deve invece optare per una stola in pelo o in lana pregiata, arricchita magari da strass, tutto rigorosamente bianco.
In ogni caso, qualunque sia l’abito scelto, l’acconciatura e gli accessori (velo, guanti, bouquet) devono dare un’immagine di proporzione e misura. Bandito l’effetto “principessa” da esito kitsch piuttosto che chic.winter2
Lui indossa il tight. Lo smoking è assolutamente vietato in quanto più adatto per occasioni di gala.
Un tocco di stile per le famiglie degli sposi è di utilizzare lo stesso fiore del bouquet per le boutonnieres (per intenderci il fiore all’occhiello).
Damigelle e paggetti solo per nozze sofisticate. Le damigelle sorreggono il velo della sposa e vestono abiti di modello e colore identici.damigelle In quelli più tradizionali anche l’abito delle damigelle è nelle nuances del bianco o dell’avorio. I paggetti precedono invece la coppia nell’entrata in chiesa e devono anch’essi essere vestiti in maniera sobria, elegante e uguale fra loro. Per nozze perfettamente in linea con il “bon ton”!

Ruffle Cake, tendenze golose!

Arricciata sui lati e perfettamente smooth, cioè liscia, in cima, la Ruffle Cake è la nuova regina del regno dei dolci decorati.ruffle pink La pasta di zucchero cede il passo alla glassa di burro: più semplici da realizzare ma di grandissimo effetto, queste torte saranno le protagoniste dei matrimoni più cool.
ruffle whiteMa perché una ruffle cake riesca come si deve bisogna essere capaci di realizzare delle belle increspature attraverso l’utilizzo di una poche da pasticcere e di tanta fantasia.Ruffle cake Come la pasta di zucchero anche la glassa di burro può essere colorata a piacimento. blueriffleLe ruches vestono la torta donandole una bellezza non tradizionale ma briosa e vivace… in una parola just delicious!pinkr
ruffle-cake

Argento, oro e platino… ma gli altri anniversari?

Ogni anniversario di nozze ha la sua etichetta…

Mentre ero in rete alla ricerca di ispirazioni creative, mi sono imbattuta in un trafiletto che ha destato subito la mia curiosità. A parte i più famosi, conoscete i nomi di tutti gli anniversari di nozze?!barattolo Considerato il mio lavoro, dovrò impararli tutti nel minor tempo possibile! A molti, soprattutto a noi donne, piace l’idea di festeggiare il proprio anniversario ogni volta in modo carino e originale, stupendo il proprio partner con una rinnovata promessa d’amore.forty Eccezion fatta per i tre grandi appuntamenti (nozze d’argento al venticinquesimo anniversario, nozze d’oro per il cinquantesimo anniversario, e le, quasi irraggiungibili, nozze di platino per il settantacinquesimo) non tutti sanno che ogni anniversario è associato ad un materiale, a una pietra più o meno preziosa, e di conseguenza a un colore particolare. legnoQuindi il regalo o i festeggiamenti dovrebbero essere in linea con quanto stabilito dalla tradizione per ogni anno… book loveAd esempio il primo anno corrisponde alle “nozze di cotone” e ci si dovrebbe regalare un capo d’abbigliamento, il secondo alle “nozze di carta” e appropriato potrebbe essere un libro o perché no una romanticissima lettera!anniversary L’importante è ricordarsi l’uno dell’altro magari cogliendo giusto qualche spunto se si è a corto di idee…golden

Ecco l’elenco di tutti gli anniversari:
1°: Cotone
2°: Carta
3°: Pelle
4°: Seta / Fiori
5°: Legno
6°: Zucchero
7°: Lana
8°: Bronzo
9°: Ceramica
10°: Stagno
11°: Acciaio
12°: Seta
13°: Pizzo
14°: Avorio
15°: Cristallo
20°: Porcellana
25°: Argento
30°: Perla
35°: Corallo
40°: Rubino
45°: Zaffiro
50°: Oro
55°: Smeraldo
60°: Diamante
70°: Platino

E voi a che “numero” siete?disco